• Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • JUVENTUS CLUB DOC
  • TESSERA DEL TIFOSO
  • INVIO GADGET AI SOCI
  • PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Juventus Club DOC

Lo Juventus Club Ancona è riconosciuto dalla Juventus FC in quanto OFFICIAL FAN CLUB.

Tenetevi in contatto con noi tramite i recapiti telefonici dei nostri Responsabili:

STEFANO VEROLI - Presidente - (333 6728077)

e, per i biglietti e le Trasferte, GUIDO SAMA (368 7375607)

o tramite la nostra casella di posta:   info@juventusclubancona.com

 

TESSERA DEL TIFOSO

 

 

INVIO MATERIALE AI SOCI

PRENOTAZIONI CHAMPIONS LEAGUE

JUVENTUS - BARI 2-1

Dopo un gara sofferta la JUVENTUS è riuscita a portare a casa 3 punti importantissimi per il proseguo del cammino in campionato anche in considerazione del risultato delle altre pretendenti sia al Titolo che ai posti Champions League.

Auguriamoci che la sfortuna degli infortuni abbia finito ad accanirsi contro la squadra e che nel futuro il Mister possa schierare una formazione competitiva e non rabberciata come quella di ieri (soprattutto in attacco).

Vorremmo sottolineare comunque le note positive di ieri, a partire dalla ormai ripetuta grande prova del nostro CAPITANO, alla sontuosa partita di MOMO SISSOKO, all'importantissimo rientro del grande GIGI BUFFON che, senza nulla togliere a Marco Storari che oltrettutto stimiamo e apprezziamo non solo per l'ottima stagione sin qui giocata ma anche per i trascorsi dorici, resta sempre il NUMERO UNO.

A domenica.