• Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • JUVENTUS CLUB DOC
  • TESSERA DEL TIFOSO
  • INVIO GADGET AI SOCI
  • PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Juventus Club DOC

Lo Juventus Club Ancona è riconosciuto dalla Juventus FC in quanto OFFICIAL FAN CLUB.

Tenetevi in contatto con noi tramite i recapiti telefonici dei nostri Responsabili:

STEFANO VEROLI - Presidente - (333 6728077)

e, per i biglietti e le Trasferte, GUIDO SAMA (368 7375607)

o tramite la nostra casella di posta:   info@juventusclubancona.com

 

TESSERA DEL TIFOSO

 

 

INVIO MATERIALE AI SOCI

PRENOTAZIONI CHAMPIONS LEAGUE

FIORENTINA-JUVENTUS 4-2

Marcello Lippi alla fine di un derby che da 3-0 per la Juve finì 3-3 con il rigore del possibile 4-3 sbagliato da Salas, disse che certe cose accadono solo una volta nella vita. In parte è vero come è vero che aldilà del risultato quello che più brucia nella sconfitta di Firenze è il modo come è maturato. Dopo il doppio vantaggio Juve (ampiamente meritato) la squadra era ritornata in campo con il piglio giusto e solo 3 grosse parate di Neto hanno impedito alla Juventus di chiudere definitivamente la partita. Poi, prima un rigore che poteva e non poteva starci, poi un'altra indecisione del nostro portierone che forse non sta attraversando uno dei suoi migliori momenti, avevano rimesso in parità la gara. A quel punto è successo che la squadra ha preso 2 goal in contropiede in 5 minuti. INCREDIBILE.

La delusione è forte sia perchè con la vittoria continuavamo a rimanere incollati alla Roma e con le due prossime partite in casa potevamo sperare in un aggancio, sia perchè la vittoria avrebbe dato sicuramente morale per la difficilissima trasferta a Madrid di mercoledì prossimo.

Speriamo che questa sonora e bruciante sconfitta serva a qualcosa.

Sempre Forza Juve