• Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • JUVENTUS CLUB DOC
  • TESSERA DEL TIFOSO
  • INVIO GADGET AI SOCI
  • PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Juventus Club DOC

Lo Juventus Club Ancona è riconosciuto dalla Juventus FC in quanto OFFICIAL FAN CLUB.

Tenetevi in contatto con noi tramite i recapiti telefonici dei nostri Responsabili:

STEFANO VEROLI - Presidente - (333 6728077)

e, per i biglietti e le Trasferte, GUIDO SAMA (368 7375607)

o tramite la nostra casella di posta:   info@juventusclubancona.com

 

TESSERA DEL TIFOSO

 

 

INVIO MATERIALE AI SOCI

PRENOTAZIONI CHAMPIONS LEAGUE

APOTEOSI DEL PIERO

Ieri allo JUVENTUS STADIUM si è verificato un evento più unico che raro che dice a che livello è l'amore del popolo Juventino per il GRANDE, IMMENSO, IMPAGABILE NOSTRO CAPITANO; per circa un quarto d'ora mentre la partita continuava, i 41.000 dello stadio erano tutti in piedi ad applaudire un DEL PIERO visibilmente commosso che in tuta faceva per quasi due volte il giro del campo.

Ma quello che ha più colpito e girarsi verso il vicino di seggiolino allo stadio e vederlo con gli occhi "lucidi" per la commozione.

 

Grazie Capitano.

Per tornare alla partita e a tutto il campionato dobbiamo evidenziare un ulteriore record della Squadra bianconera che è quello di aver mandato in goal ben 20 giocatori della rosa e, se fosse andato a segno anche ELIA, sarebbe stata l'apoteosi in quanto si sarebbe verificato che OGNI GIOCATORE DELLA ROSA aveva almeno una rete nel proprio curriculum dell'anno.