• Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • JUVENTUS CLUB DOC
  • TESSERA DEL TIFOSO
  • INVIO GADGET AI SOCI
  • PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Juventus Club DOC

Lo Juventus Club Ancona è riconosciuto dalla Juventus FC in quanto OFFICIAL FAN CLUB.

Tenetevi in contatto con noi tramite i recapiti telefonici dei nostri Responsabili:

STEFANO VEROLI - Presidente - (333 6728077)

e, per i biglietti e le Trasferte, GUIDO SAMA (368 7375607)

o tramite la nostra casella di posta:   info@juventusclubancona.com

 

TESSERA DEL TIFOSO

 

 

INVIO MATERIALE AI SOCI

PRENOTAZIONI CHAMPIONS LEAGUE

CHIEVO - JUVENTUS 0-0

Malgrado una buona prova e un costante controllo della gara, anche ieri a Verona la Juventus ha buttato via 2 importantissimi punti che potevano lanciarci da soli al comando. Chiaramente siamo ancora agli inizi ma nel proseguo saranno poi questi punti "persi" con le piccole che potranno fare la differenza. Positivi sono comunque i segnali dati dalla squadra soprattutto come pressing e possesso di palla. Certamente qualcuno non è ancora al meglio (e ci riferiamo a Krasic) e forse il modulo ad una sola punta riduce il peso offensivo della squadra (se è vero che il meglio della gara la Juve l'ha dato con l'entrata in campo di Del Piero che è andato ad affiancarsi a Vucinic e, proprio Del Piero, ha avuto la migliore occasione centrando il palo con un bellissimo colpo di testa. Sempre riferendoci al motto del "bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.....", malgrado tutto siamo ancora in testa.

E ora auguriamoci di fare l'en plein dei punti nel doppio confronto casalingo con Genoa e Fiorentina anche perchè poi ci aspettano due trasferte a dir poco "insidiose": Napoli e Milano con l'Inter.

forza Juve.