• Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • JUVENTUS CLUB DOC
  • TESSERA DEL TIFOSO
  • INVIO GADGET AI SOCI
  • PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Juventus Club DOC

Lo Juventus Club Ancona è riconosciuto dalla Juventus FC in quanto OFFICIAL FAN CLUB.

Tenetevi in contatto con noi tramite i recapiti telefonici dei nostri Responsabili:

STEFANO VEROLI - Presidente - (333 6728077)

e, per i biglietti e le Trasferte, GUIDO SAMA (368 7375607)

o tramite la nostra casella di posta:   info@juventusclubancona.com

 

TESSERA DEL TIFOSO

 

 

INVIO MATERIALE AI SOCI

PRENOTAZIONI CHAMPIONS LEAGUE

CATANIA - JUVENTUS 1-1

Una gara che ha assunto i due colori della nostra maglia: bianco e nero.

Nero il primo tempo dove la squadra non è riuscita ad imporre il proprio gioco e dove molti giocatori sono apparsi non al meglio.

Bianco il secondo tempo dove sicuramente l'innesto di PEPE ha contribuito a dare una maggiore vivacità ma, soprattutto, dove un gioco più corale e senza quei lanci lunghi della prima parte di gara, hanno portato non solo al pareggio ma anche a sfiorare per un paio di volte la possibile vittoria (....quanti di noi sono saltati sulla poltrona all'88 della ripresa a vedere VIDAL calciare alto .....).

Comunque in altri tempi queste partite le perdevamo (in pratica, in altri tempi, l'errore di CHIELLINI allo scadere su Suazo, avrebbe sicuramente comportato rigore per il Catania ed espulsione per il nostro difensore).

Ad ogni modo siamo ancora in testa alla classifica e per domenica dovremmo ritornare a macinare gioco e risultati come nelle prime 2 giornate (il Milan è avvisato).

forza Juve !!!!!!!!!!!!!!!!