• Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • Juventus Club Ancona
  • JUVENTUS CLUB DOC
  • TESSERA DEL TIFOSO
  • INVIO GADGET AI SOCI
  • PRENOTAZIONI BIGLIETTI

Juventus Club DOC

Lo Juventus Club Ancona è riconosciuto dalla Juventus FC in quanto OFFICIAL FAN CLUB.

Tenetevi in contatto con noi tramite i recapiti telefonici dei nostri Responsabili:

STEFANO VEROLI - Presidente - (333 6728077)

e, per i biglietti e le Trasferte, GUIDO SAMA (368 7375607)

o tramite la nostra casella di posta:   info@juventusclubancona.com

 

TESSERA DEL TIFOSO

 

 

INVIO MATERIALE AI SOCI

PRENOTAZIONI CHAMPIONS LEAGUE

PALERMO - JUVENTUS 2-1

Non ne va bene una; purtroppo sta ancora piovendo sul bagnato e se con l'Udinese la squadra non si era espressa al meglio, con il Palermo anche dopo il black out che ha portato i rosanero avanti di 2 goal, la squadra ha preso le redini della gara e solo l'arbitro (2 rigori negati) e la sfortuna (Matri ai primi minuti del secondo tempo) hanno impedito alla squadra di ristabilire almeno la parità.

Certo che quest'anno gli arbitri non ci guardano con rispetto; già all'andata a Torino sul 1-0 per il Palermo, al 43' del primo tempo  l'arbitro non vide un rigore "enorme" su Del Piero; a Napoli Toni saltato davanti a De Santis aveva regolarmente pareggiato e ieri, sia sullo 0-2 il mani incredibile di Bovo che sul 1-2 la trattenuta nel recupero del primo tempo a Matri, sicuramente dovrebbero far riflettere.

palerjuv01a.jpg - 91.01 Kb

........forse l'arbitro lo ha giudicato INVOLONTARIO.................................

 

E' vero comunque che al di la di questi episodi e di un gioco che spesso è carente, in questo periodo non ce ne va bene una.

Purtroppo si sta allontanando sempre di più il vertice della classifica e i prossimi due turni che ci aspettano non sono sicuramente facili, il primo sabato sera a Cagliari (speriamo nel goal dell'EX,..........), poi la grande sfida di Torino di domenica 13 in posticipo con l'INTER.

fORZA JUVE.